Lo Swan 42 di Massimo De Campo chiude quarto a Palma de Mallorca

 

La “40° Copa del Rey” appena conclusa nelle acque di Palma de Mallorca è stata un’edizione da record di questa iconica regata.

Al via dell’edizione anniversario 2022 oltre cento imbarcazioni da 18 diverse nazioni, tra le quali ben 32 Swan OD. L’evento altamente competitivo che si è tenuto nella baia di Palma è stato uno degli appuntamenti clou della stagione agonistica del Mediterraneo e del ClubSwan Racing, del quale rappresenta il penultimo appuntamento del circuito The Nations League.

Selene Alifax di Massimo De Campo, ha corso per i colori dello Yacht Club Lignano nell’agguerrita e numerosa flotta Swan 42 OD, che è scesa in acqua lunedì 1 e ha terminato le prove sabato 6 agosto, per sei giorni di gara e un totale di 11 prove, classificandosi quarta assoluta.

La baia di Palma ha offerto condizioni complesse e variabili, che hanno messo a dura prova gli equipaggi e i tattici, con un vento sempre presente ma non costante, onda, giornate terse e calde.
Selene Alifax di Massimo De Campo, ha reagito a qualche difficoltà iniziale nel trovare la giusta conduzione e nelle ultime prove ha dimostrato tutte le potenzialità del team, in una settimana che si è rivelata un pò difficile, fin dal primo giorno, con avversari molto preparati e agguerriti.

“La Copa del Rey non è andata come volevamo, non siamo riusciti ad esprimere al meglio le nostre potenzialità e dopo l’argento mondiale le aspettative erano alte.” è il commento di Alberto Leghissa al termine della trasferta “Un po’ di amaro in bocca resta dopo questa settimana in cui potevamo forse sbagliare meno. Nelle ultime prove siamo riusciti a recuperare bene, abbiamo migliorato conduzione e velocità, ma il distacco dagli avversari era troppo. L’obiettivo ora è fare tesoro di questa esperienza per dare il meglio nella prossime regate che ci attendono in Sardegna.”

 

“La flotta Swan42 non è una flotta facile, il livello è molto alto e noi stavolta abbiamo fatto qualche errore” gli fa eco l’armatore timoniere Massimo De Campo “L’obiettivo resta sempre quello di mirare al podio, la barca c’è e l’equipaggio pure, con i nuovi innesti abbiamo bisogno ancora di un po’ di rodaggio ma sono sicuro che un buon risultato, come già avvenuto a Valencia, è alla nostra portata. A Porto Cervo ci aspettano condizioni più consone alla nostra barca e sapremo essere più veloci.”.

La crew di Selene Alifax, nella regata di Palma de Mallorca era composta dall’armatore timoniere Massimo De Campo, coadiuvato alla randa dal team manager Alberto Leghissa, professionista di gruppo 3 per World Sailing e dal campione olimpionico Matteo Ivaldi nel ruolo di tattico di bordo. Con loro anche l’olimpionico Andrea Trani, nel ruolo di trimmer, Fulvio Manuelli alla prua, Lorenzo Pujatti aiuto prodiere, Marta Bonetti jolly, Giovanni Battista Ballico alle drizze, Pierclaudio De Martin aiuto drizze, Rocco D’amico all’albero, Luca Lorenzoni regolazione fiocco e Alessandro Alberti navigatore.

Selene Alifax è in trasferimento verso le acque della Sardegna, dove dall’11 al 18 settembre si correrà la Rolex Swan Cup di Porto Cervo, ultimo appuntamento di stagione 2022 e conclusione del circuito The Nations League.

 

LA STAGIONE 2022 DI SELENE ALIFAX E’ SOSTENUTA DA

Alifax nasce nel 1988 a Padova, dalla decennale esperienza del Dr. Paolo Galiano. Nel 1998, a seguito dell’acquisizione di Sire Analytics Systems, Alifax si afferma nel mercato italiano per la produzione di diagnostica clinica ed inizia un rapido sviluppo del mercato estero, siglando importanti contratti di distribuzione. Oggi Alifax è presente in 100 paesi grazie alla collaborazione con partner commerciali consolidati negli anni.

Facebook @alifax – Linkedin Alifax

Duferco Energia, è un operatore attivo a 360° nel mercato energetico italiano dalla produzione rinnovabile, al trading, sino alla fornitura all’utente finale e allo sviluppo di servizi di efficientamento energetico. Nata per gestire gli investimenti del Gruppo Duferco in impianti di produzione da fonti rinnovabili, Duferco Energia si è successivamente focalizzata nella commercializzazione di servizi energetici per tutti i segmenti di mercato.

Facebook @DufercoEnergia – Linkedin Duferco Energia Spa

Prosecco Doc è il Consorzio di Tutela del celebre vino, istituzione preposta al coordinamento e alla gestione della Denominazione di Origine Controllata.

Il Consorzio ha l’obiettivo di associare in modo volontario le diverse categorie di produttori, i viticoltori singoli e associati, i vinificatori e le case spumantistiche, per garantire lo sviluppo della Denominazione ed il rispetto delle regole previste dal Disciplinare di produzione.

Facebook @proseccodoc – Instagram @proseccodoc – Twitter @proseccoDOC

Shipyard & Marina Sant’Andrea è un porto turistico situato a San Giorgio di Nogaro, nella laguna di Marano. Esteso su un’area di 200.000 mq. con gli oltre 700 posti barca tra terra e mare per imbarcazioni fino a 30mt., è il luogo ideale per custodire e vivere in piena sicurezza la propria imbarcazione.

Il cantiere con annessa l’area di rimessaggio coperta e scoperta è il punto di forza dello Shipyard & Marina Sant’Andrea. Qui grazie alla vasca di alaggio (8,5mt.), alle alte portate dei travel lifts e ai grandi spazi coperti, sono possibili tutti i tipi di intervento sulle imbarcazioni.

Facebook @shipyardmarinasantandrea

 

Foto © ClubSwan Racing | Studio Borlenghi 

 

Silvia Traune

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.