Vigilia di grande attesa a Palermo, dove oggi, nel corso di una conferenza stampa presso il Circolo della Vela Sicilia, è stata presentata l’edizione 2022 della Palermo-Montecarlo, la regata di vela d’altura che prenderà il via domani, alle ore 12, dal golfo di Mondello.
Alla conferenza, con il Presidente del CV Sicilia Agostino Randazzo, erano presenti il Sindaco di Palermo Roberto Lagalla, Raul Russo, in rappresentanza dell’Assessore al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Sicilia Manlio Messina, il Capitano di Vascello Raffaele Macauda, Direttore Marittimo della Sicilia occidentale, e Francesco Ettorre, Presidente della Federazione Italiana Vela.
“L’entusiasmo che sta suscitando questa Palermo-Montecarlo è dirompente ed è davvero una grande soddisfazione per il nostro circolo, che assieme ai partner e agli altri club coinvolti organizzaa questa regata fin dal 2005”, ha dichiarato Randazzo, guida del club palermitano al fianco del Team Luna Rossa Prada Pirelli sia nella vittoria dell’ultima Prada Cup che nella prossima sfida all’America’s Cup. “È un orgoglio per noi e per tutta la Sicilia, che in questi giorni è al centro della vela internazionale, con barche belle quanto veloci e tanti campioni del mare. Proprio per questo, invito tutti, domani a mezzogiorno, a godere dello spettacolo di vele che renderà il nostro golfo di Mondello ancora più bello e suggestivo”.
Sono 37 le barche, in rappresentanza di 9 Nazioni, attualmente all’ormeggio al Marina di Villa Igea, che da domani saranno impegnate lungo le circa 500 miglia che separano Palermo e Montecarlo, intermezzate dal gate posto all’altezza delle Bocche di Bonifacio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.